Utilizzo efficace dell’energia fotovoltaica in eccesso

Solar-Log™ collegato ad una pompa di calore



La sinergia tra fotovoltaico e pompa di calore offre ulteriore potenziale per l’ottimizzazione dell’autoconsumo. L’idea di base è quella di alimentare la pompa di calore con l’energia fotovoltaica in eccesso. A seconda dell’integrazione con Solar-Log™ viene effettuata la comunicazione alla pompa di calore di un segnale di abilitazione o dei valori di eccesso.

Il collegamento mediante protocollo alla pompa di calore IDM comprende la trasmissione dei dati di previsione del rendimento. Sulla base delle previsioni meteorologiche, Solar-Log WEB Enerest™ calcola una previsione individuale del rendimento per il giorno corrente e i due giorni successivi. La pompa di calore IDM tiene conto dei dati per le 12 ore successive e può dunque lavorare con lungimiranza e nel modo più efficiente possibile.

Ulteriori vantaggi per il proprietario dell’impianto

  • Il controllo intelligente della pompa di calore consente di sfruttare al meglio l’elettricità in eccesso.
  • L’edificio può essere utilizzato come accumulatore puffer.
  • Particolarmente indicato per edifici con bassa capacità di riscaldamento (involucro edilizio ad alta efficienza energetica).
  • A seconda della modalità comfort selezionata la pompa di calore IDM controlla la temperatura desiderata all’interno dei locali.
  • polvere di legno che inquinano l’aria.

I nostri Partner